Film da leggere - Romanzi da vedere (prima serie)

Rassegna dedicata ai film tratti da opere letterarie, in collaborazione con il Teatro Paravento di Locarno 

 

La rassegna cinematografica che il Teatro della Voce propone per il 2016 in collaborazione con il Teatro Paravento di Locarno affronta il dilemma che puntualmente si presenta di fronte ai film ricavati da un’opera letteraria: “Meglio il film o meglio il libro?”

 

E’ un quesito al quale è impossibile dare una risposta definitiva, è evidente, dal momento che le modalità espressive di un testo letterario e di un film sono molto differenti tra loro. Sono gli spettatori che mettendo di volta in volta a confronto un romanzo e il film che ne è stato ricavato possono trarre le loro conclusioni soggettive.

 

Le opportunità per farlo non mancano, dal momento che da sempre il cinema si è rivolto alla letteratura per trovare spunti interessanti da proporre al pubblico. I risultati a volte sono stati contrastanti: romanzi poco conosciuti sono diventati capolavori cinematografici mentre altri, di livello eccellente, sono stati trasposti in film mediocri. In molti casi, per fortuna, ottimi romanzi sono diventati anche ottimi film. Un esempio per tutti (lo citiamo anche se non potrà essere presente in questa rassegna): “Il Gattopardo”, magnifico romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, e la sua splendida versione cinematografica realizzata da Luchino Visconti.

 

I titoli proposti sono stati scelti con l’intento di fornire un compendio di romanzi di autori di paesi e di epoche differenti, una sorta di antologia letteraria presentata in forma cinematografica, con l’obiettivo di invogliare gli spettatori a ritrovare nel testo letterario le stesse emozioni provate attraverso la visione dei film.

 

La prima parte della rassegna comprende i seguenti film:

 

24 febbraio 2016

 

Sense and Sensibility (Ragione e sentimento)

dal romanzo di Jane Austen

 

Inglese / sottotitoli in italiano

 

Diretto nel 1995 da Ang Lee, con Kate Winslet, Alan Rickman, Emma Thompson, Hugh Grant e Robert Hardy. Durata 136 minuti.

 

Elinor e Marianne Dashwood sono due sorelle dai caratteri opposti. Elinor rappresenta la parte della "ragione" indicata dal titolo mentre Marianne è invece il "sentimento". Oltre a loro ci sono anche un’altra sorella, Margaret, e il fratello maggiore, John, figlio del primo matrimonio di Mr. Dashwood, che eredita la tenuta di famiglia alla morte del padre. La moglie di John lo persuade a non donare nulla dell'eredità paterna alla matrigna e alle sorellastre. Di conseguenza le donne Dashwood si trovano in una situazione finanziaria precaria e sono costrette a cercare una nuova abitazione.

 

9 marzo 2016

 

Madame Bovary

dal romanzo di Gustave Flaubert

 

Francese / sottotitoli in italiano

 

Diretto nel 1991 da Claude Chabrol, con Isabelle Huppert. Durata 143 minuti.

 

Emma Rouault, una ragazza di provincia colma di desideri di lusso e di romanticherie, accetta di buon grado di sposarsi con Charles Bovary, medico rimasto vedovo in giovane età. Il marito vive con lei felice, ma la donna lo trova debole e rozzo: odia lui, i suoi familiari, i suoi modi di fare e di vivere. Emma pensa che la nascita di un figlio maschio porterà beneficio al loro matrimonio, ma quando partorisce una figlia femmina, ricade nell’ansia e si sente persa e smarrita. Per cercare di uscire da questa situazione, cede al corteggiamento di un giovane studente di giurisprudenza, Léon Dupuis.

 

23 marzo 2016

 

The African Queen (La Regina d’Africa)

dal romanzo di Cecil S. Forester

 

Inglese / sottotitoli in italiano

 

Diretto nel 1951 da John Huston con Humphrey Bogart e Katharine Hepburn. Durata: 106 minuti.

 

Africa Orientale Tedesca, settembre 1914. Samuel Sayer e sua sorella Rose, due missionari metodisti inglesi apprendono dal burbero capitano canadese Charlie Allnut, che con il suo battello “The African Queen" fornisce ai due gli approvvigionamenti e la corrispondenza, che Germania e Inghilterra sono entrate in guerra. Quando Samuel muore dopo un attacco dell’esercito tedesco al piccolo villaggio in cui i missionari vivono, Rose segue Charlie sul battello che si dirige verso il lago Victoria. Rose propone al capitano di affondare una cannoniera tedesca che perlustra la zona, ma Charlie rifiuta.

 

6 aprile 2016

 

Sostiene Pereira

dal romanzo di Antonio Tabucchi

 

Italiano

 

Diretto nel 1994 da Roberto Faenza, con Marcello Mastroianni, Daniel Auteuil, Stefano Dionisi. Durata: 105 minuti.

 

Lisbona, 1938. Pereira è un anziano giornalista, privo di ideologia politica, che dirige la pagina letteraria di un piccolo quotidiano. Un giorno, rimasto colpito da un articolo letto su una rivista, decide di contattarne l'autore per offrirgli un posto come collaboratore esterno. L'autore, Monteiro Rossi, un giovane di origini italiane, accetta senza titubanze. Rossi, tuttavia, scrive articoli giudicati impubblicabili da Pereira perché il contenuto fortemente politico e avverso al regime salazarista potrebbe provocargli grossi problemi.

 

20 aprile 2016

 

The Grapes of Wrath (Furore)

dal romanzo di John Steinbeck

 

Inglese / sottotitoli in italiano

 

Diretto nel 1940 da John Ford, con Henry Fonda. Durata: 119 minuti.

 

Oklahoma, anni Trenta. Tom Joad esce di prigione e scopre che la grande depressione ha ridotto la sua famiglia in miseria. I Joad decidono di partire verso l'ovest dove, si dice, c'è lavoro e ci sono terre fertili. Caricato un vecchio camion di tutto ciò che possiede, la famiglia comincia il faticoso viaggio verso l’incognito. Lungo la strada, tra una bidonville e l’altra, incontrano altri disperati come loro, con i quali affrontano scioperi e violenze senza trovare però un lavoro decente. I Joad vengono infine accolti in un villaggio dove riescono a lavorare con paghe da fame.

 

11 maggio 2016

 

The Reader (The Reader - A voce alta)

dal romanzo di Bernhard Schlink

 

Inglese / sottotitoli in italiano

 

Diretto nel 2008 da Stephen Daldry, con Kate Winslet, Ralph Fiennes e David Kross. Durata: 123 minuti.

 

Michael è un ragazzo che nella Berlino del dopoguerra incontra Hanna, un’avvenente donna sulla trentina. Quando, guarito da una grave malattia, va da lei per salutarla scopre che Hanna prova una forte attrazione per lui. Da quel momento i loro incontri non hanno solo uno sfondo passionale, ma sono anche dedicati alla lettura dei classici. La donna infatti ama sentire Michael mentre legge. Anni dopo Michael, divenuto avvocato, torna con il pensiero a quella misteriosa donna dopo averne scoperto, del tutto casualmente, il drammatico passato.

 

I film proposti nell'ambito della rassegna Film da leggere - Romanzi da vedere saranno come sempre presentati nella versione in lingua originale sottotitolata e saranno introdotti da Franco Di Leo del Teatro della Voce, che curerà anche il dibattito finale insieme a Mauro Rossi, giornalista del Corriere del Ticino.

 

Continuando un’iniziativa avviata lo scorso anno che aveva riscosso il gradimento del pubblico, anche per i film di questa rassegna la discussione finale sarà accompagnata da piccoli assaggi ispirati ai film che verranno presentati nelle diverse serate.

 

La rassegna si svolgerà con cadenza quindicinale, nelle serate di mercoledì, con inizio alle ore 20.30.

 

Biglietto singolo: CHF 14.00 (intero) / CHF 12.00 (ridotto)

Abbonamento 6 film: CHF 60.00 (intero) / CHF 50.00 (ridotto)

Abbonamento 3 film: CHF 30.00 (intero) / CHF 25.00 (ridotto)

 

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:

 

Teatro Paravento

telefono: +41 91 751 93 53

 

mail: info@teatro-paravento.ch

www.teatro-paravento.ch